Una tipografia in biblioteca

Rovereto. Si è svolta questa settimana la visita al laboratorio di “arte grafica” presso biblioteca civica G. Tartarotti di Rovereto dei nostri studenti del corso di graphic design dell’Accademia.

Una visita che ha permesso agli studenti di conoscere e comprendere l’arte grafica a 360 gradi, prendendo parte attiva al processo tipografico attraverso la visita al Laboratorio: un’officina tipografica con torchi, caratteri mobili e non solo! Curato da un gruppo di ex tipografi volontari cura attività di stampa e legatoria.

La sala, al piano interrato di Palazzo Annona, ospita attività didattiche e allo stesso tempo si presta come luogo di esposizione. Inizialmente progettata per accogliere un percorso museale dedicato al libro, alla sua storia, alla sua evoluzione nel corso dei secoli e alla sua valorizzazione, grazie a donazioni private (così come riportato in un comunicato della stessa biblioteca), custodisce oggi vari macchinari da stampa originali dei secoli XIX e XX. E’ stato così ricostruito l’ambiente di lavoro di una antica tipografia: dalla composizione a mano con i caratteri mobili all’uso di tecnologie sempre più evolute .

Una tipografia in biblioteca
Una tipografia in biblioteca, photo credit: Facebook
Nella foto il nostro docente di lettering
Nella foto il nostro docente di lettering

QUI LA LOCANDINA: laboratorio tipografico web