Trento. Si è tenuto questa settimana il tanto atteso incontro con Enrico Moscardo, del servizio marketing-promozione della FEDRIGONI, che dal 1888 è per tutti simbolo di eccellenza della carta.

L’incontro, organizzato con gli studenti della nostra Accademia del corso di Graphic design, si è rivelato estremamente interessante per i ragazzi, che fin dalle prime ore del mattino hanno riempito l’aula.

Tutto esaurito dunque per l’incontro con una delle aziende italiane più apprezzate a livello nazionale e internazionale dal punto di vista del settore dell’industria cartaria. Quest’ultima, fondata nel 1717 da Giuseppe Fedrigoni a San Colombano a Trambilleno (Rovereto), ha negli anni acquisito sempre maggior successo, espandendosi nel 1888 a Verona e successivamente nel 1938 a Varone (TN). Non ci vorrà molto perché nel 1963 la cartiera Fedrigoni prenda vita anche nella città di Arco (TN), ) per produrre le prime schede perforate per i computer IBM, all’alba dell’era informatica, per poi giungere, nel 1987, anche all’estero.